Formazione per Mediatori

Diventare mediatori

I Corsi sono aperti ad un massimo di 30 partecipanti, così com’è previsto per legge.
Possono parteciparvi coloro che sono in possesso di una laurea universitaria (anche triennale), oppure tutti coloro che sono iscritti ad un ordine o collegio professionale.
Dunque, non è più necessaria la laurea in materie giuridiche e, in ogni caso, anche l’iscritto ad un collegio professionale, sebbene privo di laurea, può ottenere l’iscrizione nell’elenco degli organismi se possiede la specifica formazione.
Chi partecipa al Corso e quindi supera la prova di valutazione finale, ottiene l’Attestato di Mediatore professionista, riconosciuto dal Ministero della Giustizia, ed ha diritto di esercitare la professione di Mediatore civile.

Omologhia S.r.l. è accreditata dal Ministero della Giustizia ed iscritta al N. 195 dell’Elenco degli Enti di Formazione abilitati a tenere corsi di formazione per Mediatori